Gecam apre un nuovo stabilimento


Gecam Srl conferma l’apertura entro il mese di novembre 2015 di un nuovo stabilimento per lo stoccaggio delle merci. Fondata nel 1990, l’azienda con sede a Minerbio (Bo), è specializzata nella realizzazione di articoli tecnici in gomma e materie plastiche, e ha perseguito negli anni più difficili dell’economia italiana una politica volta all’ottimizzazione dei processi e alla riorganizzazione aziendale garantendo buone performance sia nella tempestività che nella produttività. L’azienda, che proprio nel 2015 ha festeggiato i 25 anni di attività con un evento sulla metalmeccanica e sulla subfornitura, ha segnato per il terzo anno consecutivo una crescita in termini di fatturato e di personale decidendo quindi che i tempi sono maturi per una espansione. Così, a distanza di 15 anni dal primo insediamento, entro il mese di novembre verrà aperto un secondo stabilimento con una superficie di circa 1500 mq. La seconda struttura, situata a Minerbio nella zona industriale dei Ronchi dove sorge già la sede principale, nasce dall’esigenza di avere a disposizione maggiori spazi produttivi e quindi maggiori spazi per la materia prima e il prodotto finito, oltre alla necessità di nuovi uffici per ospitare il personale impegnato nello sviluppo di nuove idee che al momento sono in fase di studio. Dal 2014 a oggi l’Azienda è cresciuta anche in termini di persone addette (passando da 9 a 14 dipendenti), dunque è questo il contesto in cui si colloca la nascita del secondo insediamento, che sarà adibito a magazzino semilavorati mentre nel “vecchio” stabilimento di 3000 mq si potenzieranno le capacità produttive con nuovi investimenti. È stata la Direzione Generale, nella persona di Daniele Camisa, a confermare nel corso di una riunione con i dipendenti il nuovo progetto, spiegando che “nel 2015 l’azienda sta segnando un aumento del 30% di fatturato. Il nuovo percorso intrapreso ha bisogno di essere implementato con nuove tecnologie e nuovi prodotti, quindi con più spazi. Questa svolta coinciderà pure con l’assunzione di nuovo personale”. Un’impresa questa non così semplice per una PMI, ma sicuramente una scommessa per il futuro che conferma il forte senso imprenditoriale e la voglia di sperimentare nuovi percorsi. La Direzione aziendale ha sottolineato a conclusione dell’incontro con i propri dipendenti come sia fondamentale continuare a credere nel progetto Gecam con perseveranza e collaborazione, tenendo “vivo quel senso di appartenenza e unione che ha contraddistinto le persone di Gecam in 25 anni di attività”.

Riproduzione riservata © 2017 viaEmilianet