Gambro post sisma e il Dc


Si riparte da qui: da un Distribution Center più efficiente e più sicuro e fra i più grandi d’Europa. Un nuovo tassello nella delicata fase della ricostruzione post-sisma per Gambro. Un’inaugurazione che arriva, fra l’altro, a quasi un anno di distanza dall’acquisizione da parte della multinazionale Baxter che proprio per l’occasione ha portato nel sito di Medolla i vertici dell’azienda. La mente torna però al 20 e 29 maggio 2012, proprio questo grande magazzino automatizzato era stato pesantemente colpito dalle scosse. Lo stoccaggio si era interrotto, con lo svuotamento completo e l’estrazione dell’ultimo pallet il 15 settembre 2012. Dopo la ripresa delle attività già nel luglio scorso, da oggi il DC è di nuovo operativo al 100%.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet