Fruitlogistica, la qualità italiana è in mostra


Alla presenza dell’Ambasciatore d’Italia in Germania Sua Eccellenza Pietro Benassi e delle massime autorità di ICE e Regione Emilia Romagna, si è inaugurato lo spazio ITALY a Fruitlogistica, coordinato da CSO Italy, Fruitimprese e Italia Ortofrutta.

ITALY è lo stand collettivo di oltre 1.200 metri quadrati che accoglie oltre 50 imprese leader dell’ortofrutta italiana, rappresentanti di tutta la filiera, dalla produzione al packaging.

“L’Italia – dichiara l’Ambasciatore Pietro Benassi – conferma la sua leadership europea nel comparto ortofrutticolo, settore chiave di un’agricoltura che costituisce uno dei comparti più vitali del nostro Made in Italy nel mondo, e al tempo stesso un patrimonio immateriale storico del nostro territorio, come ci ricorda lo stesso Johann Wolfgang Goethe quando si riferiva all’Italia come il Paese in cui fioriscono i limoni”.

“L’ortofrutta italiana – conferma il Direttore di ICE Fabio Casciotti – vanta a Fruitlogistica di Berlino una presenza da Paese leader. All’interno dello stand ITALY, l’ICE presenta il FRUIT & VEG Experience, uno spazio dedicato ai prodotti più rappresentativi dell’ortofrutta italiana, dalle mele, alle pere, fino alle fragole, arance, patate, radicchio tardivo, kiwi e ortofrutta biologica, offerti ai giornalisti, buyers e operatori presenti in Fiera attraverso una formula “gourmet” con ricette fresche e leggere Made in Italy, i biglietti da visita ideali per conoscere appieno le eccellenze della nostra terra”.

“A Fruitlogistica l’Italia riesce a dare il meglio di sé presentandosi insieme – dichiara Paolo Bruni – Presidente di CSO Italy – lo stand collettivo organizzato da CSO è una esperienza in continua crescita anno dopo anno. Insieme riusciamo a rendere percepibile la forza e l’eccellenza italiana che vanta una offerta ampia, differenziata, profonda, innovativa su frutta e verdura con tante referenze leader in Europa e nel mondo”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet