Fragole ferraresi alla conquista dell’America


Le fragole ‘ferraresi’ del CIV alla conquista delle Americhe. Sottoscritto tra il CIV di San Giuseppe di Comacchio e Black Farm Venture (BFV), la divisione piccoli frutti dell’azienda messicana SunBelle, un importante accordo per la condivisione di un programma di breeding che metterà insieme i materiali genetici di fragola sviluppati nel corso dei 30 anni di esperienza del CIV con la gamma genetica prodotta dal giovane programma di breeding di BFV iniziato nel 2007. SunBelle è un grande gruppo leader negli Stati Uniti nei piccoli frutti con uffici a NewYork, Chicago e Miami. Opera attraverso società controllate in centro e sud America con SunBelle Chile   (produzione e commercializzazione di prodotti freschi, surgelati e trasformati con particolare riferimento a piccoli frutti, ciliegio, melo e maki) e SunBelle Mexico, che rappresenta il sito principale di produzione di lamponi, mirtilli, more e fragole (per un totale di circa duemila ettari) con annessi specifici programmi di breeding attraverso la divisione di miglioramento genetico, Black Farm Venture. L’area della fragolicoltura è attorno alla città di Zamora, nello stato di Michoacàn.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet