Forlì: in cinque anni 43 vigili urbani in più


in collaborazione con Teleromagna7 APR. 2009 – L’organico della polizia municipale di Forlì nei prossimi cinque anni passerà da 97 a 139 unità, dunque 42 vigili urbani in più, con un aumento del 43 percento del personale. Lo ha annunciato ieri pomeriggio in Consiglio comunale il sindaco Nadia Masini. Inoltre a partire dal prossimo anno i vigili urbani di Forlì avranno una nuova sede, situata nella palazzina che attualmente è occupata dagli uffici di Romagna Acque. Il tutto fa parte di un accordo di programma che il Comune forlivese intende stipulare con la Regione Emilia-Romagna per il periodo 2009-2013, che permetterà di far fronte alle spese per nuovi veicoli, divise, armamenti, attrezzature informatiche, mobilio e arredi per un totale di 470mila euro, di cui 329mila a carico della regionale. Il potenziamento di organico permetterà anche la copertura dei turni notturni. L’orario di lavoro dei vigili, inoltre, sarà portato dalle 18 ore medie a 20. A beneficiarne sarà soprattutto il servizio del vigili di quartiere.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet