Forlì, autista muore nell’area dell’inceneritore di Hera


FORLI’, 8 SET. 2009 – Un autista di 55 anni è morto ieri pomeriggio in un incidente sul lavoro nell’area dell’inceneritore Hera a Coriano di Forlì. La vittima è stata investita da un veicolo della ditta Melandri, nel corso di una manovra. Gennaro Goglia, nativo di Benevento, ma residente a Ronco di Forlì, dipendente della coopetiva Co.for.pol è rimasto schiacciato, i sanitari del 118, intervenuti anche con un’ auto medicalizzata, hanno potuto solo constatarne il decesso.Entrambe le ditte, Melandri e Co.for.pol, stavano lavorando per conto del gruppo Hera, una per il trasporto del cartone nelle cartiere e l’altra per la raccolta territoriale della carta e del cartone, spiega una nota Hera. Un comunicato in cui la multiutility si dichiara "estranea all’evento". Non la pensano così i sindacati che hanno indetto un’ora di sciopero in richiesta di più sicurezza sui posti di lavoro. Nell’ultima ora del turno mattutino di oggi si astengono dal lavoro tutti gli addetti dei contoterzisti che lavorano nella piattaforma di Hera di via Grigioni.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet