Gruppo Ferretti: aggiorna piano rilancio


FORLì 8 MARZO Gruppo Ferretti ha aggiornato il piano di rilancio.L’a.d. Giancarlo Galeone ha illustrato i termini dell’accordo, gia’ annunciato lo scorso gennaio, che avra’ l’obiettivo di ridurre significativamente l’indebitamento complessivo del gruppo che potra’, cosi’, contare, grazie ad un aumento di capitale, anche su una solida struttura patrimoniale in grado di sostenere i programmi di sviluppo di lungo termine. E’ stato inoltre comunicato che si e’ reso disponibile un finanziamento ponte dell’importo pari a 40 mln destinato all’immediata ripresa operativa delle attivita’ dei Cantieri.E’ stato inoltre fornito un aggiornamento in merito all’andamento del business del Gruppo, che sta beneficiando dei postivi risultati ottenuti nei recenti saloni nautici internazionali a cui ha preso parte. Il Gruppo Ferretti ha, infatti, partecipato con successo a D sseldorf, Miami e Mumbai e si appresta a breve a esporre le proprie imbarcazioni anche a Phuket, Hainan, Rio de Janeiro, Shanghai e Qingdao.A fine febbraio il Gruppo Ferretti puo’ contare su un portafoglio ordini di oltre 600 mln euro e sono in corso importanti trattative per quanto concerne le imbarcazioni di grandi dimensioni, fino agli 80 metri, in particolare per i marchi CRN, Custom Line e Riva. Nel cantiere di Ancona, infatti, sono attualmente in costruzione ben 24 imbarcazioni, tra i 33 metri e gli 80 metri.”Sono molto orgoglioso di poter condividere con i miei collaboratori questo momento storico per il nostro Gruppo”, ha commentato Norberto Ferretti, Presidente e Fondatore del Gruppo Ferretti. “La conclusione dell’iter dell’accordo ci consentira’ di poter contare su una solida struttura patrimoniale in grado di sostenere i nostri programmi futuri e di continuare cosi’ ad essere protagonisti nell’industria nautica mondiale”.”Gli incontri di oggi sono stati l’occasione per illustrare ed aggiornare a tutti i nostri stakeholder gli importanti risultati conseguiti dal Gruppo e lo stato di avanzamento dell’operazione” ha commentato Giancarlo Galeone, a.d. del Gruppo Ferretti. “Si e’ trattato di incontri utili ad esprimere la necessita’ di riprendere a pieno ritmo le attivita’ produttive nei nostri cantieri”.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet