CARIROMAGNA: “INVITO A PALAZZO” CON DIPINTI E CARTE DEL RISORGIMENTO


forlì 28 settembre Sabato 1 e domenica 2 ottobre Cariromagna apre eccezionalmente al pubblico il Palazzo di Residenza in Corso della Repubblica 14.L’appuntamento rientra nell’ambito di “Invito a Palazzo”, l’iniziativa dell’Associazione Bancaria Italiana giunta alla 10^ edizione che permetterà di visitare, in oltre 40 città d’Italia, i palazzi storici delle banche. Cariromagna è l’unica banca della città ad avere aderito alla manifestazione.Per l’edizione di quest’anno, che coincide con il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, è stata appositamente allestita una mostra con alcuni documenti provenienti dall’Archivio Storico di Cariromagna relativi al periodo risorgimentale e tre capolavori del grande pittore Silvestro Lega, provenienti dalla Casa-Museo di Don Giovanni Verità di Modigliana (per gentile concessione del Comune di Modigliana), che raffigurano tre figure centrali del risorgimento italiano: Giuseppe Garibaldi, Giuseppe Mazzini morente e lo stesso Don Giovanni Verità.“L’apertura del nostro palazzo – ha commentato Stefano Capacci, direttore generale di Cariromagna – vuole essere un invito a riscoprire il ricco patrimonio artistico e di memorie cittadine nelle quali, con oltre 170 anni di storia, si inserisce a pieno titolo anche Cariromagna. Una storia ultrasecolare che testimonia la costante attenzione della banca al territorio dove da sempre opera, a sostegno delle migliori espressioni dell’economia e della società romagnola.”La sede di Cariromagna sarà aperta al pubblico dalle 9 alle 19, con la possibilità di partecipare a visite guidate gratuite che permetteranno di approfondire la conoscenza degli ambienti e delle opere d’arte che li arredano. Per informazioni e prenotazioni sulle visite guidate è disponibile il numero telefonico 0543-711245.A coloro che parteciperanno alla visita verranno consegnati una brochure sul Palazzo di Residenza, un volumetto con foto e descrizione di tutti i palazzi che aderiscono alla manifestazione, un simpatico segnalibro ed una cartolina realizzata appositamente per l’occasione dal grande artista Mimmo Paladino.

Riproduzione riservata © 2016 viaEmilianet