Fmi alza il Pil dell’Italia, +1,3% nel 2017


Il Fondo Monetario Internazionale rivede al rialzo le stime di crescita per l’Italia. Il pil italiano crescerà quest’anno dell’1,3%, ovvero 0,5 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di aprile. Nel 2018 l’economia crescerà dell’1,0%, ovvero +0,2 punti percentuali rispetto alle stime precedenti. Inoltre l’Fmi taglia le stime di crescita per gli Stati Uniti per il 2017 e il 2018, rivedendo allo stesso tempo al rialzo quelle per Eurolandia. L’area euro crescerà quest’anno
dell’1,9%, ovvero 0,2 punti percentuali in più rispetto alle previsioni di aprile. Nel 2018 il pil salirà dell’1,7% (+0,1 punti percentuali). Il pil americano crescerà sia quest’anno che il prossimo del 2,1%, rispettivamente 0,2 e 0,4 punti percentuali in meno rispetto alle stime di aprile.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet