Ynap: rafforza impegno su educazione digitale


bologna 10 dic 2018 Per il terzo anno consecutivo, Yoox Net-A-Porter Group (Ynap) ha partecipato all’iniziativa Hour of Code di Code.org – evento di apprendimento tecnologico per promuovere l’interesse per l’informatica. Nel Regno Unito e in Italia, il leader globale nel luxury fashion e-commerce ha ospitato nuove attivita’ di educazione digitale, per ispirare i ragazzi, in particolare le ragazze, ad avvicinarsi alla tecnologia attraverso le lenti della moda. Venerdì scorso un gruppo di studentesse delle scuole tra i 15 e 18 anni, hanno partecipato a un hackathon con un focus sulla moda presso il Tech Hub di Ynap a Londra. Questa sessione, guidata dai team di tecnologia di Ynap, ha insegnato alle future innovatrici come programmare il design di una t-shirt ispirata ai brand venduti su Net-A-Porter e Mr Porter. Gli sviluppatori di Ynaphanno tenuto anche talk per ispirare i ragazzi, oltre a mostrare agli studenti come si svolge una mattinata tipo in un dinamico dipartimento di tecnologia, fornendo anche esempi di progetti e attivita’ su cui i diversi team di Ynap stanno lavorando. In Italia, in collaborazione con Fondazione Golinelli di Bologna, Ynap ha ospitato workshop e sessioni di programmazione aperte per oltre 600 ragazzi dai 4 ai 14 anni sia presso l’Opificio Golinelli che presso scuole elementari, medie e superiori dell’area bolognese. I volontari Ynap hanno insegnato ai piu’ giovani la creazione dei pixel e la programmazione dei droni. Mentre i ragazzi dai 12 anni in su impareranno a creare il look perfetto per questa stagione, utilizzando Sphero, la sfera-robot programmabile. Queste sessioni in occasione dell’Hour of Code, sono gli ultimi eventi del programma di educazione digitale che YNAP gestisce in partnership con Fondazione Golinelli in Italia e Imperial College London. Dal 2016, hanno partecipato, infatti, oltre 5400 giovani di eta’ compresa tra i 3 e i 18 anni. Solo nel 2018, sono stati formati oltre 3400 ragazzi, di cui il 70% bambine, che hanno partecipato alle classi dell’Imperial Codelab. Le attivita’ didattiche previste per la sessione di questo venerdi’, a Londra, sono state progettate dall’Imperial Codelab powered by YNAP: un’iniziativa congiunta tra Ynap e l’Imperial College London, che si impegna a insegnare le basi del coding ai gruppi meno rappresentati, con particolare focus sulle ragazze. Le lezioni si svolgono nella zona di West London

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet