YNAP aderisce all’iniziativa Ora del Codice (Hour of Code)


BOLOGNA 7 DICEMBRE 2017 Ynap conferma ancora una volta il proprio impegno per l’educazione digitale aderendo anche quest’anno all’iniziativa Ora del Codice (Hour of Code), il piu’ grande evento globale di apprendimento tecnologico creato dall’associazione non-profit Code.org che promuove le competenze nel settore della programmazione informatica. L’Ora del Codice, spiega una nota, si svolge dal 4 al 10 dicembre in occasione della Settimana dell’Educazione all’Informatica e coinvolge decine di milioni di ragazzi in piu’ di 180 nazioni, con oltre 100.000 eventi. A Londra e a Bologna, gli esperti di tecnologia di Ynap si offriranno volontari nel recarsi nelle scuole a tenere lezioni di coding, incontri formativi e supporteranno gli insegnanti di informatica. In Italia, in collaborazione con la Fondazione Golinelli, oltre che in alcune scuole di Bologna, YNap terra’ una serie di workshop aperti al pubblico per i bambini dai 6 ai 10 anni. Nel Regno Unito, invece, YNap si rechera’ in alcune scuole vicino al nuovo Tech Hub del Gruppo a White City. In seguito al successo dell’edizione dell’Ora del Codice dello scorso anno, Ynap e’ ancora una volta in prima fila nell’impegno globale per la sensibilizzazione verso l’importanza delle competenze digitali nelle scuole. Infatti, portando il coding nelle scuole elementari e medie, il Gruppo si pone l’obiettivo di formare le giovani generazioni per i lavori di domani e, al contempo, di consentire ad una comunita’ piu’ ampia di accedere all’educazione tecnologica. Grazie al proprio impegno nel promuovere l’accesso alle competenze digitali, conclude la nota, nel 2017 Ynap ha contribuito a formare oltre 1.400 studenti a livello globale. Tra questi in Italia, a Bologna sono oltre 1.000 gli studenti che hanno usufruito dei workshop per “scoprire” il coding e la tecnologia digitale, con lezioni di robotica, coding visuale e realta’ virtuale. Nel Regno Unito, invece, sono 400 i ragazzi che hanno preso parte all’Imperial Codelab, la partnership tra Ynap e l’Imperial College di Londra per le competenze digitali. Di questi giovani, il 70% sono state ragazze di cui il 15% aventi diritto al servizio mensa gratuita per via delle condizioni svantaggiate. YNap, inoltre, e’ membro della “Digital Skills and Jobs Coalition”, la Coalizione per le competenze e l’occupazione digitale della Commissione Europea che si pone l’obiettivo di formare 1 milione di giovani entro il 2020 nel settore digitale.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet