VALSOIA: -21,3% UTILE NETTO 2017 A 6,924 MLN, PROPOSTA CEDOLA 0,33 EURO


bologna 16 marzo 2018 Valsoia ha chiuso il 2017 con un utile netto di 6,924 milioni di euro, in calo del 21,3% rispetto agli 8,794 milioni del 2016. Come si legge in una nota, il consiglio di amministrazione proporra’ all’assemblea degli azionisti, convocata per il 26 aprile, la distribuzione di un dividendo di 0,33 euro per azione, in linea con quello del 2016. Nel 2017 i ricavi di vendita sono scesi del 2,5% a 111,932 milioni, anche a causa delle turbolenze del mercato dei prodotti salutistici. I ricavi generati in Italia sono stati pari a 107,508 milioni. L’Ebitda del gruppo e’ sceso del 16,3% a 11,823 milioni, una contrazione dovuta principalmente alla riduzione dei volumi della divisione salute e all’aumento delle spese una tantum. La posizione finanziaria netta del gruppo alimentare, specializzato in prodotti vegetali a base di soia, e’ stata positiva per 15,119 milioni, contro i 18,483 milioni dell’anno precedente, soprattutto a causa dei costi per 8,8 milioni legati all’acquisizione del ramo di azienda Diete.Tic.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet