UTILI NETTO IN AUMENTO NELLA TRIMESTRALE AEFFE


RIMINI 29 LUGLIO 2016 Aeffe  ha chiuso il primo semestre con un utile netto di 1,47 mln euro, in aumento rispetti ai 35 mila euro dello stesso periodo del 2015. I ricavi consolidati, spiega una nota, sono di 137,8 mln (128,7 mln in 20159), l’Ebitda e’ di 12,2 mln (9,8 mln in 2015), l’indebitamento finanziario netto e’ di 76,3 mln (80,5 mln al 31 dicembre 2015). “Siamo molto soddisfatti del positivo andamento del Gruppo, sia a livello di ricavi che marginalita’, oltre che della crescita in tutti i mercati di riferimento, soprattutto considerando il perdurare delle incertezze geopolitiche. Il rallentamento dei flussi turistici sta avendo un impatto sul canale retail, soprattutto in Europa, ma piu’ che compensato dalla continua espansione in aree geografiche, quali Greater China e Stati Uniti. L’attuale contesto globale presenta molteplici sfide che siamo pronti ad affrontare con strategie attente alle peculiarita’ dei nostri brand e alle evoluzioni del mercato”, ha commentato il presidente esecutivo, Massimo Ferretti.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet