Unipol, i numeri del 2017. Dividendo Unipol 2018 di 0,18 euro / UnipolSai a 0,145 euro per azione


bologna 9 febbraio 2018 Il management di Unipol ha proposto la distribuzione del dividendo 2018 (relativo all’esercizio 2017) per un ammontare di 0,18 euro per azione, con un pay-out di circa il 60%; la cedola sarà staccata il mese di maggio.
ecco i dati di sintesi

Completata la ristrutturazione del comparto bancario: good bank
operativa dal 1° febbraio 2018
· Risultato netto consolidato normalizzato pari a 655 milioni di euro,
escludendo gli effetti one-off del piano di ristrutturazione del comparto
bancario del Gruppo. Il risultato netto consolidato, considerati detti
effetti, è negativo per 169 milioni di euro (535 milioni nel 2016)
· Raccolta diretta assicurativa a 12,3 miliardi di euro (14,8 miliardi nel
2016)
Danni: 7,9 miliardi di euro (+0,7%)
Vita: 4,4 miliardi di euro (-36,8%)
· Combined Ratio lavoro diretto al 95,1%
· Redditività degli investimenti finanziari pari al 3,7%
Solvency ratio consolidato basato sul capitale economico pari al 169%

UNIPOL SAI – ecco i dati di sintesi 2017

Il risultato netto consolidato, considerati gli effetti del piano di
ristrutturazione del comparto bancario, è pari a 537 milioni di euro, in
crescita dell’1,8% (527 milioni nel 2016)
· Raccolta diretta assicurativa a 11,1 miliardi di euro (12,5 miliardi di
euro nel 2016):
Danni: 7,4 miliardi di euro (+ 1,9%)
Vita: 3,7 miliardi di euro (-29,7%)
· Combined ratio lavoro diretto al 95,9%
· Redditività degli investimenti finanziari pari al 3,9%
· Solvency ratio individuale pari al 241%1
· Solvency ratio consolidato basato sul capitale economico pari al
206%2
· Ipotesi di dividendo unitario pari a 0,145 euro per azione, in crescita
del 16% rispetto al 2016 (dividend yield al 7,4%3)

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet