Unipol al 10% in BPER? Vandelli “non c’è nulla sul tavolo”


modena 10 maggi 2017 In merito alle voci di una possibile salita dal 5 al 10% da parte di Unipol  nel capitale di Bper , “sfortunatamente non sono in grado di dire nulla, lo leggo sui giornali, non stiamo discutendo nulla”. Lo ha detto l’a.d. di Bper , Alessandro Vandelli, durante la conference call con gli analisti per la presentazione dei risultati di primo trimestre. Alla domanda se il motivo sottostante all’operazione potesse essere una combinazione con Unipol  Banca, l’a.d ha spiegato che “non stiamo lavorando su nulla e non lo abbiamo in programma per il prossimo futuro. Questa e’ la verita’”. Vandelli ha ricordato che “la relazione tra Unipol  e il nostro gruppo e’ molto positiva sul bancassurance e questa potrebbe essere una ragione per l’investimento di Unipol , e poi anche il riconoscimento del valore del nostro gruppo”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet