UNIONCAMERE E-R Progetto “True Italian Taste” Adesioni aperte fino al 2 febbraio


BOLOGNA 29 GENNAIO 2018 Nell’ambito del progetto True Italian Taste finanziato e promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico con il contributo di ICE Agenzia e realizzato da Assocamerestero con il supporto delle Camere di Commercio Italiane all’estero (CCIE) in area nord America ed Europa, viene promosso e organizzato un workshop dedicato alle aziende produttrici agroalimentari dell’Emilia-Romagna, con focus prioritario sui prodotti biologici.
All’iniziativa che si svolgerà lunedì 12 e martedì 13 marzo a Bologna sono invitati 30 operatori esteri selezionati dalle Camere di commercio italiane all’estero e provenienti da: Nord America (Stati Uniti d’America, Canada, Messico) ed Europa (Belgio, Francia, Germania, Lussemburgo, Olanda, Regno Unito, Spagna, Svizzera).
Agli incontri potranno partecipare fino a un massimo di 90 aziende agroalimentari emiliano-romagnole, le cui produzioni rientrano tra le seguenti: prodotti biologici, prodotti a qualità certificata, prodotti tradizionali, prodotti per celiaci, prodotti vegani, prodotti di panetteria e pasticceria, prodotti conservati, condimenti, marmellate e composte, pasta, caffè, cioccolato, vini birra. Invio per mail della domanda di partecipazione in lingua inglese – debitamente compilata in ogni sua parte e con apposta la firma ed il timbro recante la denominazione sociale – alla Camera di commercio territorialmente competente, entro e non oltre venerdì 2 febbraio.
Verranno prese in considerazione soltanto le domande debitamente compilate e pervenute nel periodo intercorso tra la partenza della promozione e il termine di scadenza stabilito.
Le aziende emiliano-romagnole saranno ripartite tra le tre sessioni ognuna delle quali con la partecipazione di massimo trenta imprese. Ognuna avrà a disposizione un proprio tavolo che potrà allestire per effettuare al meglio la presentazione e/o degustazione dei propri prodotti. Rappresentanti del Sistema camerale nazionale e regionale supporteranno ed affiancheranno le aziende emiliano-romagnole e gli operatori esteri durante le due giornate di workshop, coordinando le agende di incontri e garantendo quanto necessario per le degustazioni.
L’iniziativa non comporta alcune onere a carico delle imprese selezionate.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet