UNIONCAMERE ER- Il Desk Emilia-Romagna Italia in favorisce gli accordi tra imprese in Vietnam


BOLOGNA 31 AGOSTO 2017 Una delegazione di Assoevi (associazione imprenditori vietnamiti in Italia), assieme al responsabile Desk Emilia-Romagna Italia in Vietnam, ha partecipato al Forum Vietnam-Germania che si è svolto a Berlino in occasione della visita del Primo Ministro vietnamita.
Nel corso dell’evento, organizzato da APA e VCCI in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Socialista del Vietnam, sono stati raggiunti 35 accordi di collaborazione tra aziende.
L’azienda IMAL srl di Modena attiva nel settore macchinari lavorazione legno, ha sottoscritto un accordo di fornitura con una impresa vietnamita di Ha Tinh.
La visita economico commerciale è l’ultima attività del Desk attivato da qualche anno da Unioncamere Emilia-Romagna a supporto delle imprese in Vietnam, grazie a una intesa con Becamex IDC Corp. (Agenzia di sviluppo statale della Provincia di Binh Duong) che ne copre le spese, e poi esteso da gennaio 2017 all’Italia, coinvolgendo anche la Camera di commercio Mista Italia-Vietnam che ha sede a Torino.
L’emergente ruolo del Vietnam nel dinamico contesto dell’ASEAN e più in generale come hub, data la centralità del Paese negli equilibri politici ed economici dell’area Asia Pacifico, si lega all’importanza che le aziende italiane, abbiano un presidio in quell’ampio mercato.
Ed è per questo che il Desk Emilia-Romagna organizza a Bologna all’inizio del mese di settembre una serie di incontri gratuiti uno to one per gli imprenditori interessati a ricevere informazioni sulle opportunità di business in Vietnam con la responsabile Maily Anna Maria Nguyen.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet