UNINDUSTRIA REGGIO EMILIA Automotive Consortium: Maurizio Ruozi riconfermato Presidente


REGGIO EMILIA 22 MAGGIO 207 Durante l’assemblea di Automotive Consortium, consorzio per l’internazionalizzazione delle imprese, tenutasi nei giorni scorsi, Maurizio Ruozi, titolare di Flexbimec International di Albinea, è stato eletto presidente.
Ruozi, 46 anni, vede rinnovato il suo mandato per la seconda volta dopo i positivi risultati raggiunti, mentre Silvio Alberti è al suo primo mandato come vicepresidente.
L’Assemblea ha inoltre provveduto all’elezione del Consiglio di Amministrazione, che risulta così composto: Andrea Salsi (F.lli Menabò), Franco Mantovani (MP Intralogistic), Maurizio Ruozi (Flexbimec), Pietro Bertolini (Apo Fluid) e Silvio Alberti (Prima Industries).
Dopo la nomina, il Presidente ha dichiarato: “Il nuovo Consiglio ha già individuato i paesi nei quali concentrare le future azioni: USA, Sud America e Sudafrica. Continueremo a lavorare in squadra, valorizzando le nostre specifiche competenze, scambiandoci informazioni, conoscenze ed opportunità commerciali internazionali agendo di comune accordo”.
Automotive Consortium è composto da 11 aziende reggiane che occupano complessivamente oltre 350 lavoratori, con un significativo indotto locale, per un fatturato di quasi 100 milioni di euro, operanti nei comparti automotive e meccanico.
Obiettivo del Consorzio è diffondere e valorizzare i prodotti i

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet