Unigrà si espande all’estero


RAVENNA 24 LUGLIO 2017 Il gruppo agroindustriale romagnolo Unigrà accelera sull’internazionalizzazione e investe 60 milioni di euro per avviare due stabilimenti all’estero in Brasile e in Malesia specializzati nei grassi di origine vegetale. Saranno operativi dal 2018.
Ma c’è di più: con l’ingresso di venti nuove società selezionate nella Elite Kpmg Lounge che ha portato a 602 il numero complessivo di aziende inserite nel programma di accompagnamento di Borsa Italiana c’è anche (unica emiliano romagnola) la Unigrà di Ravenna guarda alla finanza d’impresa.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet