TREVI – RINVIA L’APPROVAZIONE DEI RISULTATI DEL PRIMO TRIMESTRE


CESENA 20 GIUGNO 2018 Il Cda di Trevi ha rinviato nuovamente l’approvazione del rendiconto intermedio al 30 settembre 2017, la relazione finanziaria annuale al 31 dicembre 2017 e il resoconto intermedio al 31 marzo 2018. Il rinvio è stato necessario visto il proseguimento delle trattative con il ceto creditorio per un accordo di standstill e l’avvio dell’esclusiva con Bain Capital Credit per l’operazione di ristrutturazione del debito. Su richiesta di Consob, la società ha reso nota l’indebitamento finanziario netto consolidato al 31 marzo 2018 pari a 650,3 milioni, aumentato di 30,9 milioni rispetto allo scorso 31 dicembre.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet