TECHNOGYM: +7,7% A 598,2 MLN RICAVI CONSOLIDATI PRELIMINARI 2017


cesena 12 febbraio 2018 Technogym ha chiuso il 2017 con ricavi consolidati preliminari per 598,249 milioni di euro, in rialzo del 7,7% rispetto ai 555,341 milioni dell’anno precedente (+9,3% a cambi costanti). Come si legge in una nota, il colosso dei prodotti, servizi e soluzioni per il fitness ha registrato un aumento in tutte le aree geografiche, con in particolare un +30% in Cina, un +26% in Sud America e un +20% negli Stati Uniti. Proseguendo con la tendenza vista negli ultimi anni, nel 2007 piu’ del 90% dei ricavi e’ stato generato fuoi dall’Italia e il 40% circa fuori dall’Europa. In particolare, il giro d’affari italiano e’ salito del 4,1% a 56,37 milioni, quello in Europa (Italia esclusa) e’ cresciuto del 5,6% a 304,135 milioni e quello in Nord America e’ aumentato del 13,3% a 66,149 milioni. “Technogym ha chiuso anche il 2017 con una solida crescita delle vendite a livello globale. Siamo particolarmente soddisfatti dei risultati di crescita a doppia cifra in aree strategiche per il nostro sviluppo futuro come Cina e Stati Uniti”, ha detto Nerio Alessandri, presidente e amministratore delegato del gruppo, sottolineando che “sul fronte delle attivita’ per lo sviluppo del brand, siamo fieri di essere per la settima volta fornitori ufficiali delle Olimpiadi, che oggi prenderanno il via in Corea”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet