Spaggiari (Expert System), in Italia e’ possibile fare innovazione


MODENA 30 GENAIO 2017 “Fare innovazione in Italia e’ possibile, non bisogna essere solo in Silicon Valley”. Cosi’ Stefano Spaggiari, fondatore e ad di Expert System, ha dichiarato durante la tavola rotonda organizzata dal Sole 24 Ore durante il congresso Assiom Forex. L’imprenditore ha spiegato di conoscere bene anche la Silicon Valley, dove la sua azienda ha aperto un ufficio.
“Cii rendiamo conto che nel resto del mondo gli ingegneri specializzati nei software sono spesso meno flessibili e fantasiosi di quelli italiani”. Per Spaggiari e’ dunque “una questione di far sistema e mettere a fattor comune gli elementi”.
L’azienda, che si e’ quotata sull’Aim nel 2014, realizza circa 25 milioni di fatturato.  “L’investimento in sviluppo e tecnologia e’ l’essenza stessa della nostra attivita’. Ora puntiamo anche su un’espansione di carattere internazionale”. Cosi’ Stefano Spaggiari, Ceo e fondatore di Expert System, societa’ modenese specializzata in sistemi di intelligenza artificiale, a margine della 23 esima edizione del Congresso Assiom-Forex “La nostra esperienza, diversamente da altri, e’ sempre stata quella di un grande supporto dal sistema creditizio, anche perche’ ci poniamo sempre in un’ottica di innovazione”. Allo stesso tempo, tuttavia, per noi era “necessario differenziare le fonti di approvvigionamento finanziario”: per questo la societa’ si e’ quotata sul listino Aim nel 2014 e l’anno successivo ha lanciato un mini bond.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet