SERVIZI ITALIA: BOOM IN BORSA DOPO L’ACCORDO IN ASIA


PARMA 22 GIUGNO 2018 Servizi Italia di Parma quotata su Aim Italia (controllata dalla cooperativa reggiana Coopservice) vola in Borsa dopo l’annuncio di un accordo per portare i servizi di lavandolo e sterilizzazione nell’area asiatica.
Ieri intorno alle 10:30 il titolo è sospeso in asta di volatilità con un rialzo teorico del 9,33% a 5,04 euro, facendo meglio del Ftse Star Italia (+0,29%). Il buon andamento del titolo è probabilmente riconducibile alla recente costituzione di una joint venture, con sede a Singapore, denominata IdsMED Servizi Pte, per sviluppare servizi di sterilizzazione e lavanolo per la sanità in quell’area. Ulteriore motivazione potrebbe derivare dalla conferma del giuduzio “Buy” e del target price a 6,70 euro conferito ieri dagli analisti di Midcap Partners. Un’analisi che segue quella di una settimana fa degli analisti di Intermonte, che aveva confermato la raccomandazione “Outperform” e il target price a 7,50 euro.
Il titolo Servizi Italia ha chiuso la seduta in aumento del 5,42% a 4,86 euro per azione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet