SCM Group compra anche il 51% di HG Grimme


RIMINI 5 SETTEMBRE 2017 SCM Group, multinazionale della famiglia riminese Aureli al top mondiale nella progettazione, costruzione e commercializzazione di macchine e componenti industriali con sede in Italia, e HG Grimme, specialista tedesco nella progettazione e costruzione di macchine per la lavorazione di materiali plastici e compositi, hanno siglato il 31 luglio un accordo che vede SCM Group acquisire il 51% di HG Grimme.
L’operazione consentirà di rafforzare la leadership globale nel settore della produzione di soluzioni tecnologiche per la lavorazione di materiali plastici e compositi, in cui il gruppo SCM è già presente con il marchio CMS.
L’operazione consentirà importanti sinergie senza rinunciare alle specificità tecnologiche e territoriali delle due aziende.
La famiglia Grimme continuerà a gestire l’azienda, affiancata dal Management del Gruppo SCM.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet