RYANAIR LANCIA LA PROGRAMMAZIONE ESTATE 2019 DA BOLOGNA 5 NUOVE ROTTE, 4,1 MILIONI DI CLIENTI, 5% DI CRESCITA


BOLOGNA 26 SETT 2018 Ryanair ha lanciato la sua programmazione per l’estate 2019 da Bologna che includerà 5 nuove rotte con un totale di 50 rotte, che permetteranno di trasportare 4,1 milioni di passeggeri all’anno dall’aeroporto emiliano il prossimo anno, con una crescita del 5%.

La programmazione dell’estate 2019 di Ryanair da Bologna offrirà:
• 5 nuove rotte: Amman (2 voli a settimana), Corfù (2 voli a settimana), Kaunas (2 voli a settimana), Londra Luton (7 voli a settimana) e Marsiglia (3 voli a settimana)
• 50 rotte in totale
• 4,1 milioni di clienti p.a. (5%)
• 3.075* posti di lavoro “in loco” p.a.
Visitatori e clienti italiani possono approfittare di tariffe ancora più basse e usufruire delle più recenti innovazioni del programma “Always Getting Better” tra cui:
• Tariffa ridotta per il bagaglio in stiva – una tariffa da
• € 25 per il bagaglio da 20kg
– una tariffa da € 8 per il bagaglio da 10kg
• Ryanair Rooms con Credito di Viaggio del 10%
• Ryanair Transfers – ampia scelta di mezzi di trasporto via terra con il nuovo partner CarTrawler
• Massima puntualità – il 90% dei voli sarà in orario

A Bologna, Arianna Ciarletta, Sales & Marketing Executive Italia di Ryanair, ha dichiarato:
“Ryanair è lieta di lanciare la programmazione per l’estate 2019 da Bologna con 50 rotte, di cui 5 nuove per/da interessanti città come Amman, Corfù e Marsiglia. La nostra programmazione estate 2019 permetterà di trasportare 4,1 milioni clienti p.a. da/per l’aeroporto di Bologna alle migliori tariffe basse, a testimonianza della nostra continua crescita di traffico, turismo e posti di lavoro a Bologna.

Per celebrare stiamo mettendo in vendita posti a partire da soli € 14,99 per viaggiare a ottobre e novembre, e prenotabili fino alla mezzanotte di giovedì (27 settembre). Poiché i posti a questi fantastici prezzi bassi andranno a ruba velocemente, invitiamo i passeggeri ad accedere subito al sito www.ryanair.com per evitare di perderli.”

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet