Rumors (di nuovo) per una possibile vendita della Ducati (ai cinesi?)


BOLOGNA 8 MAGGIO 2017 Tornano a sentirsi “rumors” per una possibile vendita per la Ducati. Secondo l’agenzia di stampa britannica Reuters, il gruppo tedesco Volkswagen sta valutando la cessione del settore moto.
Tra le opzioni che il colosso tedesco ha incaricato la società di consulenza per investimenti bancari Evercore di valutare, sostiene l’agenzia di stampa, c’è anche la cessione della Rossa di Borgo Panigale. 
Ducati ha un margine operativo lordo di 100 milioni e un fatturato di 731, ma il prezzo di vendita potrebbe essere più alto: si parla di una possibile valutazione da 1,5 miliardi di euro, rispetto ai circa 860 che costò alla divisione Audi comprarla nel 2012. Per Reuters, l’acquisto potrebbe interessare ad aziende cinesi, indiane o ad altri investitori. Attirati, prima che dalla tecnologia, da un brand che l’anno scorso ha festeggiato i novant’anni e che in lista ha conquistato 17 titoli Superbike e uno in Moto Gp. 
Nessun commento ufficiale da Volkswagen e da Ducati.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet