ROMANO PRODI “SALE IN CATTEDRA” ANCHE A CAMBRIDGE


bologna 6 ottobre 2017 Romano Prodi è stato nominato membro dell’American Academy of Arts and Sciences di Cambridge, Stati Uniti, in considerazione “dei successi ottenuti a livello nazionale e internazionale nel corso della sua carriera accademica e politica, per l’innovativo metodo di studio e ricerca nel campo dell’economia industriale che ha favorito approcci multidisciplinari prima dell’era di Internet così come, in campo politico, per la sua visione della cooperazione tra diversi ambiti culturali che è diventata punto di riferimento non solo per l’Italia ma, in particolare, per i paesi che si trovano ad affrontare conflitti. Una visione che ha dato nuova speranza agli strati più fragili della società umana e che è stata caratteristica costante della sua azione politica”.
    Prodi farà parte del gruppo dei membri onorari di nazionalità non americana. La nomina sarà ufficializzata con una cerimonia sabato 7 ottobre a Cambridge.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet