RIPOSIZIONAMENTO IN VISTA PER LA BERCO (THYSSENKRUPP)


ferrara 17 gennaio 2017 La Berco di Copparo (Ferrara), azienda della multinazionale Thyssenkrupp
, deve fare i conti con margini di redditività all’osso (2%, nonostante i tre anni di ristrutturazione seguiti ai 468 esuberi del 2013) e 180 milioni di euro di perdite accumulate negli ultimi quattro esercizi fiscali a fronte di un fatturato sceso del 10% a 300 milioni. 
La domanda mondiale di meccanica legata a cantieristica ed estrazione mineraria sta vivendo anni di forte contrazione, la concorrenza dei costruttori asiatici è sempre più agguerrita.
Thyssenkrupp che tra Copparo (Ferrara) e Castelfranco Veneto (Treviso) dà lavoro a 1.940 persone prevede riduzioni di personale ma anche un piano di riposizionamento nel componenti e sistemi sottocarro per macchine movimento terra.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet