REGGIO EMILIA E’ LA PROVINCIA DELL’E-R CON PIU’ ALTA PROPENSIONE ALLO SHOPPING ON LINE


REGGIO EMILIA 11 SETTEMBRE 2017 E’ Reggio Emilia a guidare la corsa agli acquisti di prodotti fisici online dall’Emilia Romagna, mentre anche nell’e-commerce si consolida il fenomeno della cosiddetta “quarta settimana”, ovvero la riduzione significativa dello shopping negli ultimi giorni del mese. 
Dai dati pubblicati dal Sole 24Ore a cura di Fabio Grattagliano emerge che in Emilia Romagna la propensione alla spesa on line è più alta a Reggio Emilia che si piazza al 15° posto assoluto con 43,4 ordini on line per 100 abitanti
Seguono Modena al 24° posto, Bologna al 30°, Ferrara al 31°, Parma al 45°, Ravenna al 61°, Piacenza al 65°, Forlì Cesena al 73° e fanalino di coda Rimini all’83°.
La ricerca – realizzata dalla società Alkemy, digital enabler italiano – si basa su un campione di circa 50mila ordini annui relativi agli shop online gestiti dalla società in tutte le principali categorie di prodotti (abbigliamento, prodotti per la cucina, prodotti per l’infanzia, arredamento, articoli di bellezza, alcolici, bevande, caffé) con l’esclusione dei servizi (banking, turismo, gaming). Il focus, quindi, è proprio sul comportamento degli acquirenti online rispetto ai fornitori di prodotti. 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet