RAVENNA: NUOVI INCARICHI IN LEGACOOP


RAVENNA 20 LUGLIO 2016 Valeriano Solaroli, 62 anni, riolese, dopo una lunga esperienza nel mondo dell’impresa privata entrò a far parte di Legacoop Ravenna nel 2003 come responsabile organizzazione sviluppo e fu quindi nominato direttore dell’associazione territoriale nel 2012. Nel 2013 è stato tra i protagonisti della costituzione di Legacoop Romagna, nata il 5 dicembre 2013 dalle leghe di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Nel suo curriculum spicca anche la carica di Sindaco di Riolo Terme, ricoperta per due mandati a cavallo tra gli anni Novanta e il Duemila. Solaroli è presidente di Federcoop Ravenna, che ha intrapreso il percorso di fusione con Coopservizi Forlì-Cesena e Contabilcoop Rimini. In Legacoop Romagna ha rivestito diversi incarichi delicati, come coordinatore del territorio ravennate, responsabile della Produzione Lavoro e componente del gruppo di intervento per le crisi aziendali.

Il settore fin qui affidato a Solaroli sarà seguito dai funzionari dell’area produzione e lavoro e dell’area servizi di Legacoop Romagna. Elena Zannoni sarà coordinatrice di Ravenna.

«Ringraziamo Valeriano Solaroli di cuore – hanno detto il presidente di Legacoop Romagna Guglielmo Russo e il direttore Mario Mazzotti – per la grande mole di lavoro che ha svolto, specialmente nella task force che si è occupata di seguire le difficoltà che numerose aziende hanno accusato a causa della crisi economica».

Un’altra novità nell’organigramma di Legacoop Romagna riguarda il ritorno di Gabriele Zelli: forlivese, 63 anni, dirigente cooperativo dal 1998, curerà in particolare le cooperative di Produzione Lavoro, il settore che riunisce le imprese industriali e delle costruzioni.

«A Gabriele Zelli, dirigente di cui ben conosciamo le qualità professionali rivolgiamo i migliori auguri di buon lavoro. È un cooperatore che viene da una forte esperienza amministrativa sul territorio e ci garantirà alte competenze, fornendo un ulteriore arricchimento dell’organizzazione», concludono Russo e Mazzotti.

A fine giugno è andato in pensione dopo 40 anni di attività anche lo storico dirigente cooperativo cesenate Valdes Onofri e Antonio Zampiga è stato nominato coordinatore di Forlì-Cesena.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet