PSM: Reggiani, ingresso 3ding in Google Elevator conferma efficacia strategia


MODENA 15 MAGGIO 2017 )–“Per Primi Sui Motori  l’ammissione della sua controllata a Google Elevator non e’ solo occasione di un arricchimento tecnologico portatore di benefici operativi. , soprattutto, il riconoscimento della efficacia della nuova strategia industriale intrapresa dalla societa’ che offre a un’utenza di piccole, medie e grandi imprese soluzioni innovative ritagliate con precisione ‘su misura’”. E’ quanto afferma Alessandro Reggiani, a.d di Primi Sui Motori , commentando la notizia che la controllata 3ding Consulting e’ entrata nel programma Google Elevator 2017 destinato alle aziende digitali innovative.
–Primi Sui Motori , societa’ quotata su Aim attiva in Italia nei servizi di digital marketing e posizionamento sui motori di ricerca, ha reso noto che che la controllata 3ding Consulting Srl e’ stata scelta da Google per accedere all’esclusivo programma Google Elevator 2017 destinato a un gruppo ristretto di aziende digitali innovative. Acquisita nel luglio del 2013, spiega una nota, 3ding e’ una “digital transformation agency” che offre: consulenza e supporto per la corretta applicazione del percorso di trasformazione digitale dei vari reparti aziendali del cliente (marketing, vendite, processi, produzione; prodotti) consulenza ed esecuzione di strategie di digital marketing customizzate sulla base degli obiettivi di business del cliente (che possono comprendere anche la realizzazione di siti o ecommerce strutturati e le relative strategie seo/sem); content marketing, awarness, e gestione editoriale coordinata sui vari canali: social, blog, direct (newsletter), forum e servizi di consulenza strategica in ambito mobile e sviluppo web application e App native, sia per ottimizzazioni di processo che inserite in strategia di marketing integrate; Questo programma, che ha una durata di sei mesi e si terra’ nella sede milanese della multinazionale, e’ stato ideato e realizzato da Google per accrescere, anche nel 2017, il livello di formazione delle societa’ dotate di badge Google Partners e col piu’ alto potenziale di crescita. L’esplicita finalita’ del programma punta alla qualita’ dei servizi erogati, alla loro capacita’ di integrazione e alla soddisfazione dei clienti. Google ha individuato 40 Agenzie italiane, valutandone aspetti quali espansione, innovazione, qualita’ dei servizi e skills. 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet