PRISMI EMETTE OBBLIGAZIONI PER 10 MILIONI


modena 30 gennaio 2018 Il Cda di Prismi , societa’ quotata sull’Aim Italia attiva nel mercato del digital marketing, ha approvato un programma di emissione di obbligazioni per massimi 10,5 milioni di euro nominali. Le obbligazioni, spiega una nota, del valore nominale di 1.000 euro ciascuna, potranno essere emesse in piu’ tranches e verranno offerte in sottoscrizione esclusivamente ad investitori qualificati; saranno rimborsate pro quota, mensilmente e sulla base di uno specifico meccanismo. I bond, in dettaglio, avranno una durata di sei anni e saranno fruttiferi di interessi per un tasso lordo fisso annuo del 5 %. Le cedole verranno pagate con cadenza mensile. L’Emittente fara’ richiesta di ammissione alle negoziazioni su un mercato regolamentato o un sistema multilaterale di negoziazione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet