PRIME OPERAZIONI SUL NUOVO ASSETTO DI PRISMI


MODENA 5 OTTOBRE 2017 Prismi  (ex primi sui motori)- societa’ quotata sull’Aim Italia attiva nei servizi di Digital marketing – con riferimento all’accordo di investimento con Atlas Special Opportunities e Atlas Capital Markets, ha assegnato 33.240 azioni ordinarie in favore di Atlas Special Opportunities e ha ricevuto la quarta richiesta di parziale conversione della 1* tranche del prestito obbligazionario convertibile (Poc), emesso il 20 luglio scorso. In seguito all’emissione delle nuove azioni, spiega una nota, avvenuta con riferimento alla ricezione della terza richiesta di parziale conversione della 1* tranche del Poc, il capitale sociale risultera’ pari a 6.759.345 euro, suddiviso in 6.759.345 azioni ordinarie. Per quanto riguarda la quarta richiesta di conversione, questa ha ad oggetto 10 obbligazioni per un controvalore complessivo pari a nominali 100.000 euro. Le obbligazioni oggetto di conversione daranno diritto a sottoscrivere 66.480 azioni ordinarie, pari allo 0,9835% del capitale sociale risultante a seguito della terza conversione. 
-Tramite Adv Capital, Alessandro Firpo, Luca Catalano (consiglieri di amministrazione di Prismi ) e Matteo Rocco (Capital Manager) nell’ultima settimana hanno acquistato 29.520 azioni di Prismi , societa’ quotata sull’Aim Italia attiva nei servizi di digital marketing. In dettaglio i manager hanno prima comprato, lo scorso 29 settembre, 18.120 titoli in diciotto tranche al prezzo medio di 1,6733 euro e successivamente, lo scorso lunedi’ 2 ottobre, hanno acquisito altre 11.400 azioni, in ventisei tranche al prezzo medio ponderato di 1,7016 euro. Le operazioni, in base a quanto emerge da un filing

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet