PORTO RAVENNA: TUTTO OK PER IL POTENZIAMENTO


RAVENNA 1 MARZO 2018 Con l’approvazione del Cipe si avvia l’iter per la realizzazione dell’hub portuale di Ravenna.
Il programma prevede che entro l’estate sia pubblicato il bando di gara, che entro l’anno si arrivi all’aggiudicazione definitiva e che a febbraio-marzo 2019 inizino i lavori.
Il progetto è stato consegnato al ministero delle infrastrutture e trasporti il 18 settembre scorso e licenziato con parere positivo dal consiglio superiore dei lavori pubblici il 15 dicembre 2017.
Prevede l’approfondimento dei fondali, la realizzazione di una nuova banchina, della lunghezza di oltre un chilometro, l’adeguamento strutturale alla normativa antisismica e ai nuovi fondali di oltre 2.500 metri di banchine esistenti e la realizzazione di aree destinate ala logistica in ambito portuale per circa 200 ettari.
L’investimento previsto per il solo escavo è di circa 250 milioni che saliranno a 500 milioni con gli altri lavori, finanziati anche da Ue e da un muto con la Bei.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet