POLIGRAFICI PRINTING AUMENTA EBITDA MA CALANO EBIT E UTILE NETTO


BOLOGNA 31 MARZO 2017 – Nel 2016 Poligrafici Printing ha realizzato 28,9 milioni di euro di ricavi, a fronte dei 35,4 del 2015 che includevano i risultati dell’attività di stampa grafica ceduta in affitto a marzo 2015. L’ebitda è cresciuto del 5% a 9 milioni, l’ebit è diminuito a 3 milioni (3,8 milioni nel 2015) e l’utile netto è passato invece da 1,9 a 1,6 milioni. L’indebitamento finanziario netto si riduce di 5,6 milioni a quota 13,6 milioni. Entro aprile il management dovrebbe risolvere l’attuale convenzione con le banche e “ottenere un finanziamento in pool con una durata di sei anni e una maggiore flessibilità gestionale all’interno del gruppo rispetto al precedente accordo” spiega la nota societaria. 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet