Poligrafici Editoriale: preaccordo con i soci di Nana Bianca per entrare al 4%


bologna 27 luglio 2017 Poligrafici Editoriale ha chiuso il primo semestre riportando una perdita netta di 2,1 milioni di euro che si confronta con un risultato negativo per 0,4 milioni con cui si era chiusa la prima meta’ dello scorso esercizio. I ricavi netti consolidati, si legge in una nota, sono diminuiti a 68,8 milioni (75,4 mln 1* sem 16), con quelli editoriali in flessione tendenziale del 6,7% e quelli pubblicitari in calo del 4,7%. L’Ebitda e’ sceso a 3,5 milioni dai 4,8 mln di fine giugno 2016. L’indebitamento finanziario netto di periodo e’ migliorato a 38,7 milioni dai -41,7 mln di fine 2016. Il gruppo editoriale ha inoltre reso noto di aver raggiunto un preaccordo con i soci di Nana Bianca (gli ex fondatori di Dada : Paolo Barberis, Alessandro Sordi e Jacopo Morelli) in base al quale Poligrafici Editoriale entrera’ nel capitale di quest’ultima con una quota del 4%. Obiettivo dell’operazione e’ di sviluppare ulteriori progetti in ambito digitale, in particolare adtech, martech e produzione di contributi digitali innovativi. 

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet