PLT ENERGIA (AIM) – CONCLUDE OPERAZIONE DI FINANZIAMENTO DA 162,3 MLN


cesena 24 ott 2014
Il gruppo PLT ha concluso un’operazione di finanziamento ibrido, la cui sottoscrizione era stata annunciata ieri, composto da una emissione obbligazionaria e finanziamento bancario a favore della interamente controllata PLT wind. L’operazione, volta a consentire, tra l’altro, il rifinanziamento di un portafoglio di 9 impianti eolici per una potenza complessiva installata di 110,6 MW prevede una struttura finanziaria che comprende sia un loan bancario sia un project bond, entrambi senior secured, per un ammontare complessivo di 162,3 milioni di euro. Il bond, pari a 60 milioni di euro, quotato al segmento ExtraMotpro di Borsa Italiana, è unrated e strutturato come un’unica tranche a tasso variabile interamente collocato presso investitori istituzionali internazionali. Il prestito obbligazionario, con scadenza al 31 dicembre 2033 interamente ammortizzato, paga un margine pari al 3,03% mentre il prestito bancario paga un margine del 2,1%, entrambi oltre all’euribor 6m. A copertura del rischio tassi d’interesse agisce un IRS sul 75% del nozionale complessivo.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet