PIQUADRO SEGNA UN AUMENTO DI FATTURATO


BOLOGNA 6 FEBBRAIO 2017 Piquadro  ha registrato nei 9 mesi chiusi al 31 dicembre ricavi pari a 51,2 mln euro, in crescita rispetto ai 49,8 mln dello stesso periodo dell’anno precedente (+2,8% a/a). L’incremento del fatturato, spiega una nota, e’ stato determinato in particolare dal canale Dos. I ricavi registrati nel canale Dos sono risultati in crescita del 13,4%. Brilla la performance del sito e-commerce, in crescita del 37,6% con vendite export che rappresentano il 39,3% del fatturato del sito e sono risultate in aumento del 34,1%. I ricavi di vendita nel canale DOS a parita’ di perimetro, e quindi depurati delle vendite dei negozi non presenti nell’esercizio precedente, hanno registrato un incremento pari all’1,5% (a parita’ di giorni di apertura e a cambi costanti il dato di Same Store Sales Growth – SSSG – ha registrato un incremento pari a circa il 2,3%). Dal punto di vista geografico, i ricavi del Gruppo al 31 dicembre 2016 evidenziano una leggera diminuzione delle vendite sul mercato italiano, che rappresenta il 73,8% del fatturato totale di Gruppo. Nel mercato Europeo, il Gruppo ha invece registrato un fatturato di 10,7 milioni di Euro in incremento del 30,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno 2015/2016 trainato dalle vendite in Russia e in Germania. Nell’area geografica extra europea il fatturato, che evidenzia un incremento negli Stati Uniti del 18,4%, e’ diminuito complessivamente del 24,3% rispetto all’omogeneo periodo dell’esercizio 2015/2016, per effetto della chiusura di tre negozi nell’ area Far East (di cui 2 a Taiwan e 1 a Hong Kong) e alla cessazione di alcuni rapporti con clienti esteri. La Posizione finanziaria netta del Gruppo Piquadro  risulta negativa e pari a circa 4,4 milioni di euro e in netto miglioramento rispetto agli 11,8 milioni di euro registrati al 31 dicembre 2015. “Il fatturato dei primi nove mesi conferma l’andamento positivo gia’ rilevato nel corso dell’esercizio e il ruolo crescente del retail e dell’e-commerce nelle strategie di business”, afferma Marco Palmieri, Presidente e Amministratore Delegato di Piquadro . “Le vendite dei DOS hanno infatti registrato un incremento a doppia cifra, particolarmente sostenuto per lo shop on-line, contribuendo positivamente alla generazione di cassa, molto buona nel periodo nonostante il pagamento della prima tranche dell’operazione di acquisizione di The Bridge. Anche la significativa ripresa del fatturato nei mercati europei – primo fra tutti la Russia – e’ per noi un segnale importante sulla base del quale definire le future strategie di marketing, distribuzione e prodotto”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet