Palladio compra il 30% degli amplificatori Rcf


REGGIO EMILIA 8 MAGGIO 2017 La veneta Palladio Holding è entrato come socio finanziario con il 30% nella reggiana RCF (amplificazione sonora) con l’obiettivo consolidare e accelerare il processo di crescita e di internazionalizzazione.
RCF, che ha sedi a Reggio Emilia e Bologna, ha i marchi Rcf e dB Technologies. Nel 2016 il fatturato, di cui l’80% è realizzato all’estero in oltre 120 Paesi, è stato di 118 milioni, con un margine operativo lordo di oltre 22 milioni. Arturo Vicari resta ceo. Confermato anche il presidente Alfredo Macchiaverna e il cfo Remo Morlini.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet