Optima compra Modecor Italiana


RIMINI 11 DICEMBRE 2017 Optima srl, la società riminese più nota con il brand MEC3, uno tra i mondiali nella produzione di ingredienti semilavorati per gelati artigianali e pasticceria, controllata da circa un anno da Charterhouse Capital Partners (si veda altro articolo di BeBeez), ha comprato Modecor Italiana srl, con sede a Cuvio (Varese), azienda di riferimento a livello europeo nella produzione di decorazioni per pasticceria. Le due aziende rimarranno indipendenti e separate, e continueranno a operare in modo indipendente, ciascuna focalizzata sul proprio settore: gelateria per MEC3 e pasticceria per Modecor. Modecor manterrà il suo assetto attuale sia in termini di occupati che di management e Fabio Re Cecconi, l’attuale amministratore delegato, continuerà a guidare l’azienda. Modecor Italiana srl disegna e produce decorazioni per dolci dal 1960. Oggi conta 150 dipendenti, è presente in 70 paesi nel mondo e ha chiuso il 2016 con 31,2 milioni di euro di ricavi, un ebitda di 2,9 milioni e un debito finanziario netto di 7,3 milioni (si veda qui l’analisi di Leanus, dopo essersi registrati gratuitamente), ma a livello di gruppo ha registrato in Europa nello stesso anno ricavi per 50 milioni. MEC3, guidata dall’amministratore delegato Claudio Riva, ha chiuso il 2016 con circa 110 milioni di euro di ricavi consolidati, mentre la società operativa ha registrato ricavi per 97,6milioni, un ebitda di 23,8 milioni e liquidità netta per 7,6 milioni. Nascerà una scuola che abbraccerà anche il mondo della pasticceria e del cake design, con corsi che si terranno a Cuvio e a San Clemente, sede di MEC3 e della International School of Gelato, oltre che nelle altre scuole MEC3 già esistenti in diverse parti del mondo (Miami, San Paolo, Dubai, Monaco di Baviera, Praga, Budapest, Shanghai, Hong Kong).

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet