Operativo Previdenza Cooperativa, il nuovo fondo pensione integrativo unificato


BOLOGNA 17 LUGLIO 2018 È scattato ieri l’obbligo per tutte le aziende cooperative italiane di versare i contributi a Previdenza Cooperativa, il nuovo fondo pensione integrativo unificato. Il nuovo strumento di previdenza complementare per l’intero sistema cooperativo è il risultato della fusione, avvenuta poche settimane fa, tra i fondi Cooperlavoro, Previcooper e Filcoop, che ha dato vita a uno dei fondi pensione negoziali più grandi e patrimonializzati del Paese: il quinto per iscritti (112mila) e l’ottavo per patrimonio (1,9 miliardi di euro).

Riproduzione riservata © 2019 viaEmilianet