OGGI E DOMANI ALLA FONDAZIONE MAST MEETING SUL “FAMILY BUSINESS”


BOLOGNA 18 MAGGIO 2018 La mappa del capitalismo italiano, meglio dire delle imprese “di famiglia” che hanno raggiunto grandi dimensioni, industriali e /o finanziarie aggiornata ai giorni nostri dice che la prima eccellenza emiliano romagnola è la famiglia Cremonini di Modena che si piazza al 13° posto assoluto in Italia. Segue di poco staccata la famiglia Barilla di Parma, al 15° posto.
La terza presenza nella TOP 50, anche se in realtà è al 51° posto è la famiglia Chiesi di Parma.
Di aziende di famiglia si parlerà oggi e domani alla Fondazione MAST di Bologna nel meeting Family Business, il festival laboratorio che racconta le imprese familiari italiane organizzato da Corriere della Sera e L’Economia, Università Bocconi e AIDAF – Associazione Italiana delle Aziende Familiari .
Direttori del festival Maria Silvia Sacchi e Guido Corbetta, titolare della Cattedra AIDAF-EY di Strategia delle Imprese Familiari.
Sono previsti open day in diverse aziende: Illumia, Coesia, Marchsini group, IMA
e Imperial.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet