Nuovi passi avanti nella collaborazione tra  Maserati ed Ermenegildo Zegna


MODENA 15 MARZO 2017 Pelle e seta. Il nuovo allestimento della Maserati Levante presentato al Salone di Ginevra unisce due materiali di riferimento per il lusso a quattro ruote e consolida l’intesa tra Maserati ed Ermenegildo Zegna, che ha realizzato per la casa modenese un nuovo filato silk color beige a motivi “Chevron”, utilizzato negli interni in abbinamento con le sedute in pelle fornite da un terzo top brand del made in Italy di eccellenza, Poltrona Frau. La partnership tra Maserati e Zegna continua dal 2013 e ha portato anche a una caspule collection di abbigliamento e accessori. “Con loro – spiega a Pambianco Tv Giulio Pastore, general manager Maserati Europe – ci incontriamo perfettamente, perché un cliente Zegna è anche un potenziale acquirente delle nostre auto”.
Un’altra novità portata al salone svizzero dalla casa con il logo del tridente è l’edizione speciale in soli 400 esemplari di GranTurismo e la GranCabrio Sport Special Edition, realizzate per celebrare il 60° anniversario della 3500 GT, capostipite di tutte le gran turismo.
Dopo aver chiuso il 2016 con il record di 42.100 vetture consegnate, Maserati guarda con fiducia al nuovo anno e nota particolare fermento proprio in Italia. “Il mercato interno è in piena ripresa. Nel 2016 le vendite hanno superato le duemila unità e nei primi due mesi di quest’anno, con l’introduzione di Levante, siamo andati al raddoppio”.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet