NUOVA INIEZIONE DI LIQUIDITA’ PER LA CRESCITA DI ENERGICA


modena 24 gennaio 2014 Via libera ad un finanziamento da parte degli azionisti di riferimento di Energica M.C. a supporto del piano di sviluppo della stessa azienda. E’ quanto si legge in una nota di Energica Motor Company , societa’ operante nel mercato della produzione e commercializzazione di moto elettriche e quotata su Aim Italia. La societa’, infatti, ha reso noto che il Cda ha approvato il finanziamento soci fruttifero concesso da CRP Meccanica e da CRP Technology per una somma complessiva massima pari a 2,2 mln, di cui un importo massimo pari a 1.200.000 concesso da CRP Meccanica e 1.100.000 concesso da CRP Technology. Il finanziamento soci sara’ erogato in piu’ tranche e strutturato mediante messa a disposizione fino al 30 aprile 2017, del suddetto importo, secondo necessita’. Nell’ambito dell’operazione si precisa che entrambe le societa’ hanno gia’ erogato un importo pari a 400.000 euro. Dopo il successo avuto al CES (Consumer Electronic Show) di Las Vegas ad inizio gennaio e l’interesse suscitato da Energica e il gruppo CRP nella community tecnologica e finanziaria americana, gli azionisti di maggioranza hanno deciso di continuare a supportare il piano di sviluppo e crescita di Energica. Sulla base dei contatti avuti dal management con gli addetti ai lavori nell’ambito della manifestazione, e’ stato confermato che le moto elettriche di Energica, le prime ed uniche al mondo con ricarica veloce e prestazioni che la rendono paragonabile ad un veicolo con motorizzazione tradizionale, riescano a coniugare la qualita’ e le prestazioni tipiche del Made in Italy e della Motor Valley italiana, e l’alta tecnologia della Silicon Valley. L’operazione, conclude la nota, e’ volta a dare ulteriore sostegno alla societa’, cosi’ come previsto nell’ambito del piano industriale, al fine di dotare la stessa di adeguate risorse finanziarie per far fronte agli investimenti necessari al proprio programma di sviluppo.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet