NUOVA CERTIFICAZIONE E AUMENTO DI CAPITALE PER ENERGICA


MODENA 30 AGOSTO 2017 Energica Motor Company – societa’ quotata su Aim Italia attiva nella produzione di moto elettriche ad elevate prestazioni – ha ricevuto il certificato di concessione del brevetto relativo alla Vehicle Control Unit (Vcu). La Vcu, spiega una nota, e’ il vero e proprio cervello delle moto elettriche prodotte dalla casa modenese, che monitora e gestisce le centraline della batteria, l’inverter, il caricabatterie e l’Abs, implementando un algoritmo di gestione multimappa adattivo dell’energia e della potenza motore. Durante la guida, di fatto, il sistema regola, in maniera dinamica, la potenza motore in funzione del comando gas, della mappatura scelta, dei parametri operativi della batteria e dei principali componenti del veicolo 100 volte al secondo. La procedura di brevettazione sara’ avviata anche per i principali paesi esteri.
Energica ha anche aumentato il capitale sociale. L’attestazione di tale operazione, specifica una nota, e’ stata depositata e protocollata presso l’Ufficio del Registro delle Imprese di Modena. Si segnala che la variazione del capitale sociale e’ avvenuta nell’ambito dell’accordo di investimento siglato con Atlas, in conseguenza del quale sono state emesse 107.472 azioni. Il flottante, pertanto, e’ passato dal 20,72% del 3 aprile scorso al 21,38% del 21 luglio. Il capitale di Energica M. si attesta ora a 128.740 euro, suddiviso in 12.874.004 azioni del valore nominale di 0,01 euro.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet