Max Mara Weekend celebra il Royal Ascot


REGGIO EMILIA 22 FEBBRAIO 2018 Due icone della storia dello stile sono le protagoniste della nuova signature collection di Weekend Max Mara: le corse di Royal Ascot, evento inaugurato nel 1711 dalla regina Anna, e i tessuti stampati “toile de jouy”, tele ricamate che nascono nella Francia barocca. La collezione è stata battezzata “Trophy Day” ed è frutto della creatività dell’artista statunitense Richard Saja, che ama particolarmente lavorare su questi antichi tessuti.
La collezione segue lo stretto dress code di Royal Ascot (che peraltro quest’anno si terrà dal 19 al 23 giugno) e comprende dieci pezzi pensati per essere indossati durante l’intera giornata, dal soprabito in organza di seta ai pantaloni alla caviglia con leggera scampanatura, due abiti al ginocchio senza maniche, un coprispalla, una versione speciale della “Pasticcino Bag” (it bag della linea lanciata due anni fa), e delle slipper impreziosite da ricami.
La “Trophy Day” sarà lanciata in anteprima a maggio in alcuni punti vendita degli storici department stores britannici Fenwick, che sono anche i supporter ufficiali della “style guide” di Royal Ascot. Sarà poi disponibile in tutti i negozi Weekend Max Mara e sul sito weekendmaxmara.com.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet