MASERATI: A MODENA ANCORA PROBLEMI- LINEE FERME


modena 12 dicembre 2017 Alla Maserati auto di Modena sale nuovamente la tensione dopo un periodo di relativa normalità seguito alla scadenza, in aprile, dei contratti di solidarietà. E tra il gruppo Fca e la Cgil è di nuovo braccio di ferro, con uno sciopero di quattro ore e un presidio, questa mattina, davanti ai cancelli dello stabilimento.
Il piano di rilancio produttivo doveva essere presentato entro la fine di quest’anno ma ai sindacati non è arrivata nessuna proposta e nel frattempo torna la cassa integrazione che, sommata alle festività, determinerà il fermo della produzione dal 15 dicembre al 7 gennaio.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet