MANIFATTURA RIESE RIPOSIZIONA “NAVIGARE”


REGGIO EMILIA 5 FEBBRIAO 2018 Manifattura Riese investe sul riposizionamento del marchio Navigare. Leonardo Glionna, nominato AD del gruppo un anno fa punta su una nuova linea di crescita per andare oltre i 30 milioni fatturati nel 2017 , in linea con l’anno precedente e per l’80% realizzato in Italia. Con le licenze, che oggi comprendono l’intimo, la calzetteria, gli orologi e le calzature, i ricavi retail del brand toccano i 150 milioni di euro.
Tra i mercati di riferimento all’estero crescono i Paesi del Nord Europa, mentre il retail network conta sei punti vendita in gestione diretta, tutti in Italia. Può crescere anche la presenza in Cina, dove la distribuzione è interamente wholesale.
Fondata nel 1961, Manifattura Riese è uno dei marchi 100% italiani nel settore dell’abbigliamento sportswear e accessori. Dal 2015 la quota di maggioranza di Navigare fa capo al private equity Consilium. Alla famiglia Brunetti fa oggi capo il 20% dell’azienda.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet