LA RIMINESE SCRIGNO ENTRA NELLA PIACENTINA MASTER PORTE BLINDATE


RIMINI 28 LUGLIO La romagnola Scrigno, societa’ leader nel settore della produzione e commercializzazione di controtelai per porte e finestre, ha annunciato l’acquisizione dell’87% di Master, societa’ attiva nella produzione di porte blindate, grate, cancelletti e chiusure di sicurezza. Grazie a questa operazione, Scrigno mira a conseguire importanti sinergie, in termini di diversificazione del business e completamento della filiera e valorizzazione del brand. Fondata nel 1978, con sede a Piacenza, Master si estende su una superficie complessiva di 22 mila m2 di cui 13 mila coperti ed opera con un organico 90 dipendenti, con una produzione di oltre 30.000 porte all’anno ed un fatturato 2016 di 13,5 milioni di euro. L’operazione, si legge in un comunicato, sancisce l’ingresso di Scrigno nel mondo del blindato ed e’ in linea con il suo percorso di sviluppo che prevede il ricorso mirato alla leva della crescita per linee esterne con realta’ dotate di competenze specialistiche, a favore di un ampliamento dell’offerta e di una superiore penetrazione del mercato.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet