La Ferrari Portofino sulle strade di Puglia


MARANELLO 6 FEBBRAIO 2018 La Ferrari Portofino è scesa sulle strade di Puglia per le prove di stampa, dopo essere stata svelata al Salone di Francoforte a settembre e disponibile per i clienti (che hanno comprato l’intero primo anno di produzione a 196.061 euro chiavi in mano) da maggio.
L’erede della California, che ora ha il nome del borgo marinaro ligure cui ha dedicato il colore Rosso Portofino, ha avuto il debutto nel traffico tra gli ulivi e il mare, da una masseria sull’Adriatico a Savelletri toccando altre perle della regione, Locorotondo, Alberobello, Polignano, Egnazia, Ostuni. Luoghi dal clima docile anche in pieno inverno e per questo scelti per provare a cielo aperto una cabrio-coupè che mantiene la tradizione di sportività, eleganza e comfort della California, uscita di produzione a dicembre, offrendo maggiori prestazioni Con 600 cv (40 in più, 80 kg in meno) è la più potente convertibile a tetto rigido retrattile, con baule capiente e grande abitabilità. Il test conferma piacevolezza e emozione.

Riproduzione riservata © 2018 viaEmilianet